Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia
Sistema Informativo Regionale Ambientale

Manuale degli Habitat del Friuli Venezia Giulia


Carta degli habitat Monti Auernig e CoronaFiume Tagliamento P. ZanchettaCarta degli habitat costiera triestinaCreta di Aip A. RondiCarta Natura 2000 magrediLanda carsica C. FrancescatoCarta isola martignanoFiume di risorgiva C. FrancescatoCarta Natura 2000 Grado
Il Manuale degli Habitat del FVG contiene la classificazione di tipo gerarchico di tutti gli habitat naturali e seminaturali presenti nel territorio regionale. Sono stati individuati 250 habitat alla scala di rappresentazione cartografica 1:10.000, che comprendono habitat dell’a mbiente terrestre, habitat dell’ambiente marino, salmastro e di acqua dolce, habitat sotterranei ed habitat antropizzati.
Il Manuale è organizzato in schede descrittive delle principali caratteristiche d’ogni singolo habitat, con una chiave di riconoscimento degli stessi e con tabelle di conversione tra i vari sistemi di classificazione esistenti.
Esso costituisce uno strumento conoscitivo di base per l’interpretazione delle unità fitosociologiche presenti nel territorio regionale e la loro corrispondenza con le unità CORINE Biotopes e gli habitat dell’Allegato I della Direttiva 92/43 CEE (Habitat) e rappresenta pertanto un supporto indispensabile per la redazione di cartografia tematica particolareggiata (1:25.000, 1:10.000 ecc.).
Nelle attività di valutazione ambientale degli impatti e dell’incidenza di piani e progetti è fondamentale inoltre poter disporre di informazioni e cartografie sul pregio o valore ecologico naturalistico e sullo stato di conservazione degli ecosistemi interessati.
E’ stato messo a punto, a tal fine, un sistema valutativo che permette di stimare, attraverso la combinazione di vari parametri ed indicatori che evidenziano le caratteristiche sia di valore sia di rischio proprie (intrinseche) di habitat e specie floristiche e faunistiche (endemicità, rarità, biogeografia, livello trofico, diversità strutturale ecc.), il valore ecologico e la sensibilità ecologica di ogni singolo habitat. A tale metodo è stato dato il nome “ Estimo Ambientale Intrinseco” (EsAmbI).
I valori numerici attribuiti ad ogni specifico habitat sono riportati nelle schede del Manuale e possono essere utilizzati, attraverso il trasferimento in ambiente GIS sulla carta degli habitat per la realizzazione di cartografie tematiche di valutazione. 
Un esempio di applicazione del metodo di valutazione è disponibile per alcune aree del territorio regionale (Laguna di Grado e Marano, Monti Auernig e Corona, Magredi del Cellina, Costiera triestina) per le quali è stata realizzata la cartografia degli habitat e la georeferenziazione di indicatori ed indici del valore e della sensibilità ecologica.

Il progetto è stato realizzato dal Dipartimento di Biologia dell’Università di Trieste e dal Servizio VIA della Direzione centrale ambiente e lavori pubblici.

Manuale degli habitat del Friuli Venezia Giulia - parte prima:
Scarica tutto il Manuale degli habitat del Friuli Venezia Giulia - parte prima (formato .zip 7,52 MB)

Manuale degli habitat del Friuli Venezia Giulia - parte seconda:
Schede descrittive degli habitat: Glossario (formato .pdf 1,35 MB)
Scarica tutto il Manuale degli habitat del Friuli Venezia Giulia - parte seconda (formato .zip 1,93 MB)

Manuale degli habitat del Friuli Venezia Giulia - parte terza:
Presentazione illustrata del Manuale Habitat (formato .pdf 1,68 MB)